de-limitare typhoon q500+ 4k

Discussion in 'Italian Forum' started by mattia, Aug 13, 2016.

  1. mattia

    mattia New Member

    Joined:
    Aug 13, 2016
    Messages:
    3
    Likes Received:
    0
    Ciao a tutti ragazzi,
    ho acquistato il mio meraviglioso q500 4k e dopo alcuni voli mi sono intestardito e vorrei togliere quei limiti di altitudine e distanza che il drone ha...non so se è un problema di aggiornamenti firmware, io l'ho comprato a gennaio, probabilmente sono usciti altri aggiornamenti, ma so che la yuneec ha inserito certi limiti nel firmware per una questione di limitazioni europee....so per certo che queste limitazioni non vengono inserite in altri droni come i dji e so anche per certo che qualcuno è riuscito ad installare dei firmware de-limitati, come ad esempio i firmware americani, qualcuno di voi lo ha già fatto? avete consigli o esperienze da condividere? ve ne sarei grato!
    mattia
     
  2. Mallo2011

    Mallo2011 Active Member

    Joined:
    May 28, 2015
    Messages:
    250
    Likes Received:
    83
    Location:
    Ventimiglia, Italy
    Ciao @mattia
    per eliminare le limitazioni (geo-fence che è attiva solo in modalità smarth e limite di altezza) basta collegare il Q500 al computer tramite il software scaricabile dal sito Yuneec o anche qui, Q500 GUI.
    Puoi modificarle a tuo piacimento, ma tieni presente che il limite di altezza consentito in italia per i piloti amatoriali è tornato a 75 m (era stato portato a 150 alcuni mesi fa, ma poi è stato rivisto alla precedente quota inferiore).
     
  3. and

    andread48 New Member

    Joined:
    Aug 23, 2016
    Messages:
    3
    Likes Received:
    0
  4. and

    andread48 New Member

    Joined:
    Aug 23, 2016
    Messages:
    3
    Likes Received:
    0
    Ho una domanda....il filo che va dalla camera al drone che fino ad ora non ho utilizzato a cosa serve?
    Senza sembra funzionare tutto lo stesso
     
  5. Gia

    Gianni New Member

    Joined:
    Nov 8, 2015
    Messages:
    28
    Likes Received:
    0
    Location:
    Premariacco, Italy
    ...buongiorno a tutti,...solo per precisare, il limite di altezza per gli aeromodelli non è 75 m, ma 70 m AGL per un raggio max di 200 m. Le informazioni le potete tranquillamente reperire sul sito ENAC consultando l'ultimo regolamento in vigore con l'ultimo emendamento; il comma 3 dell'art.35 alla sezione VIII, è molto chiaro; oltre al comma 3, consiglio di leggere tutti i commi del succitato art.35. Le norme attualmente in vigore (per chi usa l'APR per lavoro) forse sono un po' troppo restrittive, però ritengo sia giusto esista un regolamento, tant'è vero che pochi giorni fa, ad un evento di una cittadella nei pressi della mia residenza, ho visto un ragazzino volare con un PH3 sulla testa della gente sopra un ponte super affollato,...provate a pensare cosa poteva succedere in caso di guasto o manovra errata del ragazzino. Ci vorrebbero più controlli e meno restrizioni. Al solito, chi è "regolare" e si da da fare per essere in regola, può essere controllato e sanzionato, chi non è regolare, non viene controllato. Ci vorrebbe un po' più di buon senso e responsabilità.

    Buoni voli ragazzi.

    G ;)
     
  6. Gia

    Gianni New Member

    Joined:
    Nov 8, 2015
    Messages:
    28
    Likes Received:
    0
    Location:
    Premariacco, Italy
    Buongiorno Andrea,

    penso che il "filo" di cui parli sia il cavo di collegamento della CGO3 al Q500. I Q500 più recenti (quelli con i motori di colore nero), dovrebbero avere i contatti a caldo sulla base di aggancio della CGO3, quindi il cavetto non dovrebbe servire. Il mio Q500, essendo uno dei primi modelli, per far funzionare la CGO3 ha bisogno del cavetto di cui parli, infatti la mia CGO3 non ha contatti a caldo sulla base di aggancio.

    G;)

    upload_2016-8-27_10-58-44.png
     
  7. Gia

    Gianni New Member

    Joined:
    Nov 8, 2015
    Messages:
    28
    Likes Received:
    0
    Location:
    Premariacco, Italy
    Buongiorno Andrea,

    penso che il "filo" di cui parli sia il cavo di collegamento della CGO3 al Q500. I Q500 più recenti (quelli con i motori di colore nero), dovrebbero avere i contatti a caldo sulla base di aggancio della CGO3, quindi il cavetto non dovrebbe servire. Il mio Q500, essendo uno dei primi modelli, per far funzionare la CGO3 ha bisogno del cavetto di cui parli, infatti la mia CGO3 non ha contatti a caldo sulla base di aggancio.

    G;)

    View attachment 4756
     
  8. Gia

    Gianni New Member

    Joined:
    Nov 8, 2015
    Messages:
    28
    Likes Received:
    0
    Location:
    Premariacco, Italy
    Buongiorno Andrea,

    penso che il "filo" di cui parli sia il cavo di collegamento della CGO3 al Q500. I Q500 più recenti (quelli con i motori di colore nero), dovrebbero avere i contatti a caldo sulla base di aggancio della CGO3, quindi il cavetto non dovrebbe servire. Il mio Q500, essendo uno dei primi modelli, per far funzionare la CGO3 ha bisogno del cavetto di cui parli, infatti la mia CGO3 non ha contatti a caldo sulla base di aggancio.

    G;)

    View attachment 4756
     
  9. Gia

    Gianni New Member

    Joined:
    Nov 8, 2015
    Messages:
    28
    Likes Received:
    0
    Location:
    Premariacco, Italy
    Buongiorno Andrea,

    penso che il "filo" di cui parli sia il cavo di collegamento della CGO3 al Q500. I Q500 più recenti (quelli con i motori di colore nero), dovrebbero avere i contatti a caldo sulla base di aggancio della CGO3, quindi il cavetto non dovrebbe servire. Il mio Q500, essendo uno dei primi modelli, per far funzionare la CGO3 ha bisogno del cavetto di cui parli, infatti la mia CGO3 non ha contatti a caldo sulla base di aggancio.

    G;)
     

    Attached Files:

Loading...

Share This Page

Loading...